depurativo-antartico-biobottega-livorno La primavera è la stagione del rinnovamento e della rinascita dopo il torpore dell’inverno. Con la primavera, allora, possiamo favorire i processi depurativi, eliminando le tossine accumulate durante la stagione fredda.
Il depurativo antartico è un ottimo rimedio per aiutare il corpo a disintossicarsi e a ritrovare la regolarità.

Primavera dolce dormire

Le variazioni climatiche primaverili che influenzano il nostro benessere sono sostanzialmente due: l’aumento della temperatura e il prolungamento delle ore di luce. Il nostro organismo avverte il cambiamento, siamo più stanchi e a volte può risentirne anche l’umore.

Soprattutto la luce influenza il nostro metabolismo, in quanto agisce sia sul nostro cervello sia sul nostro stile di vita: in primavera aumentano le ore di luce, quindi tendiamo inevitabilmente ad allungare la nostra giornata, avvertendo si, una sensazione di benessere ma anche maggiore affaticamento, fin tanto che il corpo non si è abituato ai nuovi ritmi.
La maggiore esposizione alla luce influenza l’attività del cervello, i livelli dei diversi ormoni e il ritmo veglia-sonno.
Per abituarsi alla stagione è necessario procedere per gradi, evitando di modificare bruscamente le nostre abitudini.

La giusta alimentazione a primavera

benessere-biobottega-livornoPer quanto riguarda l’alimentazione è salutare aumentare i quantitativi quotidiani di frutta e verdura, consumare una buona quantità di carboidrati e limitare proteine e grassi animali.
Ci viene in aiuto anche il depurativo antartico per purificare l’organismo.
Con i suoi estratti di 20 piante questo integratore alimentare sarà un valido supporto per la dieta.

Il principale componente del depurativo antartico è la Durvillea Antarctica, un’alga che si trova principalmente nel sud della Nuova Zelanda e in Cile; quest’alga contiene fino al 48% di acido alginico, una sostanza dalle proprietà gelificanti in grado di assorbire metalli pesanti quali piombo, cadmio, mercurio, radicali liberi e innumerevoli altre sostanze tossiche.
L’acido alginico non viene assorbito dal nostro organismo che, quindi, lo espelle insieme a tutte le sostanze che ha accumulato, svolgendo questa efficacissima azione depurativa.
Gli altri composti sono fitoterapici ad azione drenante e depurativa, in dettaglio:

  • Rafano Nero (drenaggio dei liquidi corporei;),
  • Menta,
  • Liquirizia,
  • Fucus
  • Carciofo (funzioni depurative dell’organismo),
  • Equiseto,
  • Bardana
  • Tarassaco,
  • Rabarbaro,
  • Genziana,
  • Melissa,
  • China,
  • Ginepro,
  • Gramigna,
  • Sambuco,
  • Anice (migliora la digestione ed incrementa la velocità di svuotamento gastrico),
  • Prezzemolo,
  • Uva Ursina,
  • Marrubio

Il depurativo antartico è un prodotto naturale, non sono presenti zuccheri, coloranti, glutino e conservanti.
Potete assumerne due misurino al giorno, diluiti in un litro e mezzo di acqua da sorseggiare nell’arco della giornata.
Per coloro che hanno qualche problema con la tiroide o di ipertensione esiste anche la formulazione priva di Fucus e Liquirizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *