Semifreddo vegan cioccolato mandorle e pesche

Complessità: molto facile

Tempo: 20 min.

Persone: 4 persone

Tempo di cottura: 60 min.

Ingredienti
  • 3 pesche medie mature
  • 100 ml di latte di mandorla non zuccherato
  • 50 g circa di mandorle spelate
  • 1 manciata di cacao amaro equo&solidale
  • 2 cucchiaini rasi di zucchero di canna
  • 1 bustina di agar agar
  • 1 susina scura per decorare

Procedimento:
Sbucciare le pesche ridurle a tocchetti; metterle nel bicchiere del minipimer insieme alle mandorle prive di pellicina marrone, il cacao amaro e lo zucchero e frullate il tutto. Quando si sarà formata una cremina, passate alla parte calda della ricetta. Sciogliere l’agar agar nel latte di mandorla freddo, mettere il liquido in un pentolino e portate ad ebollizione mescolando di continuo. Far bollire per circa 1′ e lasciare raffreddare. Aggiungere lentamente gli ingredienti freddi negli ingredienti caldi, non viceversa! Mescolare fino a quando non si saranno amalgamati e riporre il composto nello stampo. Lasciate riposare in frigo per 3h circa. Decorate a piacere con la susina nera!
Non esagerate col quantitativo di mandorle, altrimenti potrebbe risultare un po’ troppo amarognolo.

Curiosità: Le mandorle e le loro proprietà!

Le mandorle sono dei gustosissimi semi provenienti dall’albero del mandorlo, tipico di molte zone del Sud Italia. Sono costituite per il 50% da grassi monoinsaturi e polinsaturi, e sono una preziosissima fonte di energia. Costituiscono un’ottima riserva di vitamina E, sali minerali, magnesio, ferro, calcio e fibre.

Per altri dettagli clicca qui.